Novità

Finalmente inverno

di Manfred Stuffer

Finalmente è tornato! Dopo un autunno mite e soleggiato con il suo novembre dorato l'inverno è finalmente arrivato. Adesso possiamo mettere da parte con coscienza pulita le scarpette da arrampicata ed in cambio dare un’ultima affilatura alle piccozze per la stagione d’arrampicata su ghiaccio.

Revival della Via dei Gardenesi

di Manfred Stuffer

Verso la metà degli anni 50 le guide alpine gardenesi Edi Stuflesser e Franz Prinoth si prepararono per la prima scalata del 1. Torre del Sella. Dopo le prime due cordate di scalata tecnica le due guide hanno interrotto la loro scalata a metà strada. Nell’autunno 1978 le due guide Mario Senoner e Vinzenz Runggaldier hanno continuato la scalata interrotta anni prima superando lo strapiombo nella parte superiore delle parete, con staffe e chiodi ad espansione.

110 anni fa: Tofana di Rózes parete sud

di Ivo Rabanser

Nei primi anni del 1900 un personaggio molto conosciuto ha contribuito particolarmente alla valorizzazione delle Dolomiti. Antonio Dimai, un apprezzata guida alpina e un audace alpinista, scalò con determinazione e prudenza e con le condizioni alpine di quel tempo le vette con turisti stranieri senza gran problemi.

Record di partecipazione - UIAGM Campionati internazionali di arrampicata sportiva

Fonte e Foto: www.bergfuehrer-suedtirol.it

Christian Sordo Campione Internazionale di arrampicata delle guide alpine.

Si sono svolti a Bolzano nella palestra di arrampicata Salewa Cube i Campionati Internazionali delle Guide Alpine. Ben 100 guide giunte da diversi paesi europei si sono dati battaglia sulle belle vie di arrampicata tracciate dagli atleti dell’ ASK dell’ AVS.

Nuova via al Sella "Father & Son"

di Manfred Stuffer

Il gruppo del Sella, con le sue numerose vie in stile classico e moderno è una delle mete piú ambite nelle Dolomiti. Ci sono numerose possibilità per ogni gusto e per ogni stagione. Si potrebbe pensare che tutte le parete sono state scalate, ma non è così, alcune parti e pareti vergini e incontaminate.

Outdoortest.it in Val Gardena

di Patrick Stuflesser

La redazione di "Outdoortest.it" ha scelto la Val Gardena per testare i nuovi prodotti Outdoor 2011/12.

Rock Junior 2011 - ottimi risultati per i ragazzi gardenesi

di Manfred Stuffer

Il fine settimana scorso, più esattamente l‘1 e il 2 ottobre 2011, si è svolto ad Arco il “Rock Junior 2011 – European Youth Climbing Days”. Quest’anno si è festeggiata la 10 edizione di questo evento ormai tappa fissa per scalatori tra i cinque e i quattordici anni.

L’ atleta Elena Runggaldier sul Sassolungo

di Manfred Stuffer

Il tempo ideale e soleggiato delle ultime settimane di settembre non ha solo stregato tutti gli alpinisti professionisti delle Dolomiti. La guida alpina Manfred Stuffer ha potuto esaudire un desiderio all’atleta Elena Runggaldier.  

Rampa al Piz Ciavazes non agibile

di Manfred Stuffer

La via della Rampa (Del Torso) al Piz Ciavazes (Gruppo del Sella), durante le forti piogge dello scorso fine settimana, ha subito un crollo di roccia dalle pareti sovrastanti. Al momento tutta la via è coperta di detriti e ghiaia. La salita della via è vivamente sconsigliata fino almeno alle prossime piogge che puliranno la via!

Alpinisti in difficoltà

di Manfred Stuffer

Sabato, 17 Settembre 2011, tre alpinisti hanno dovuto passare la notte sotto la pioggia esposti a temperature in calo, sul vertice Sud del Dente del Sassolungo .

Palestre di arrampicata indoor in Val Gardena

di Manfred Stuffer

Le palestre di roccia e le pareti dolomitiche in e al di fuori della Val Gardena offrono la possibilità di arrampicarsi per tutto l’anno. Naturalmente la più grande affluenza sulle rocce si verifica nel periodo estivo, ma anche la primavera e l'autunno offrono ottime condizioni sulle pareti esposte al sole. I mesi di settembre ed ottobre di solito offrono il clima più stabile e non vi è quasi periodo migliore per l’arrampicata nelle Dolomiti. Nelle giornate di sole in alcune pareti è addirittura possibile arrampicarsi da dicembre fino a febbraio.

100 anni fa: lo "spigolo Delago" alle Torri del Vajolet

di Ivo Rabanser

Fu il 9 agosto 1911, che due guide alpine della Val di Fassa, Tita Piaz e Francesco Jori, iniziarono la scalata accompagnati dalla signorina Irma Glaser. Avevano addocchiato l’aguzzo spigolo della Torre Delago, la più occidentale delle tre Torri del Vajolet, tanto acclamate nel mondo alpinistico.

Bouldering in Val Gardena

di Manfred Stuffer

Chi sente pronunciare "Dolomiti" pensa solitamente ad alte pareti con vie classiche. Nel "bouldering" invece si tratta di un tipo d’arrampicata su massi di bassa altezza e a livelli che ne consentano un eventuale salto al suolo. È noto che già negli anni trenta alcuni alpinisti erano soliti ad esercitarsi sulle rocce della Città dei Sassi al Passo Sella. Questi salivano senza corda su rocce di piccole dimensioni che non avevano alcun’importanza alpinistica ma giusto per divertimento e gioia nel movimento stesso.

Condizioni ottimali nelle pareti delle Dolomiti gardenesi

Meteo in Val Gardena

Grazie al periodo di bel tempo delle ultime settimane prevalgono condizioni perfette nelle pareti di roccia delle Dolomiti gardenesi.

Accesso alla Cima Santner ed altri percorsi chiusi

Comunicazione

Per motivi di sicurezza e fino a revoca rimarranno chiusi l'accesso alla cima Santner ed altri percorsi in zona.

Ordinanza del comune di Castelrotto

Cerca


Partner



Events