Novità

„Legrima“ La lacrima che sgocciola dal Sassolungo

Flavio Moroder

Impresa straordinaria delle due Guide Alpine Catores Adam Holzknecht e Hubert Moroder
La nord del Sassolungo con i suoi 1000 metri di altezza è una delle pareti più alte delle Dolomiti e meta di alpinisti che ancora cercano la vera avventura in montagna.

Ghiaccio al Sassolungo

di Christian Denicolò

Inizia l'attività invernale sulle pareti della Val Gardena. Le condizioni meteorologiche delle scorse settimane hanno favorito la formazione delle colate di ghiaccio in quota.
Christian Denicolò ci racconta della sua salita alla parete Nord-Est del Sassolungo.


Buona lettura e buon inverno a tutti!!

Arrampicata su ghiaccio, Korra Pesce e Jeff Mercier sulla Colata del Pordoi

Sulla parete nord ovest del Sass Pordoi, pressapoco lungo il percorso della Via Fedele, si forma tutti gli anni una colata di ghiaccio. La spettacolare linea, solo in parte ricoperta di ghiaccio, non era mai stata salita...fino a questo dicembre!

Percorsi per ciaspole in Val Gardena

Ciaspole ai piedi! Un antico strumento vive una seconda giovinezza per un affascinante modo di scoprire la montagna d'inverno

In attesa del ghiaccio!

di Manfred Stuffer

Mentre sulle pareti sud delle Dolomiti abbiamo ancora scalato su roccia fino a pochi giorni fa, c'è chi ha già affilato le piccozze ed i ramponi per la stagione del ghiaccio. Il modo migliore per iniziare la stagione fredda è sicuramente una visita alla nuova falesia di drytooling in Val Gardena. Il sito, attrezzato dalla guida alpina Armin Senoner, offre una quindicina di itinerari con difficoltà dal D3 al D11 per una lunghezza fino ai 30 metri. Il divertimento è assicurato, dunque, per gli amanti di questo nuovo sport anche in Val Gardena.

Alla ricerca di nuove vie: "Più Pepe"

di Manfred Stuffer

È arrivato l’autunno nelle Dolomiti! Le guide alpine del posto si sono messi alla ricerca di nuove vie.
Così i due CATORES Gregor Demetz e Bruno Malsiner il 10.09.2013 hanno esteso la "vecchia" via "Pepe" al Meisules dla Biesces (gruppo Sella), che si concludeva a metà parete, fino al prato in cima alla vetta.

Il risultato: una linea compiuta per soleggiate giornate autunnali!

Mugoni: «Un luminoso diedro giallo-oro»

di Ivo Rabanser

«Quello che non deve essere eliminato,
se il grande alpinismo vuole sopravvivere,
è il concetto dell’abisso»

Reinhold Messner

Tschucky - un'arrampicata avventurosa

di Alex Walpoth

La Val Gardena è circondata da numerose pareti e ognuna di queste possiede una bellezza individuale. La Nord del Sassolungo però le supera tutte, e le vie su questa parete appartengono alle più lunghe e avventurose delle Dolomiti. È qui che si riesce ancora a trovare la vera avventura e a vivere la sensazione di essere abbandonati a sé stessi.
La Nord del Sassolungo permette all’alpinista di immergersi in un altro mondo, in un’avventura.

La prima guida alpina di Selva - Johann Baptist Lardschneider

di Ludovica Pineider ~ Val Gardena Magazine

E’ vissuto un tempo un personaggio davvero eccezionale, che possiamo considerare la prima guida alpina volontaria del Jëuf de Frea ( in italiano Passo Gardena).

Michl Innerkofler sul Sassolungo

di Giovanni Di Vecchia ~ Val Gardena Magazine

Furono i pastori, ed in particolare i cacciatori, a salire per primi alcune cime delle
proprie valli anche se, in molti casi, non vi è alcuna traccia delle loro imprese nel contesto di veridicità storica documentata: a volte esse furono tramandate oralmente
con elementi di fantasia ed enfatizzazione.

Lech dl Dragon (il lago del drago)

di Ludovic a Pineider ~ Val Gardena Magazine

Nessuno si immagina quanti segreti racchiuda il Gruppo del Sella; eppure esiste un giro particolare e meraviglioso da fare, non indicato in nessun libretto di gite e sentieri per escursionisti.

L’oracolo – nuovo percorso al Lagazuoi

di Manfred Stuffer

Simon Gietl e Patrick Seiwald hanno aperto una nuova via al Lagazuoi
Anche se nelle Dolomiti sono già presenti tantissimi percorsi per ogni difficoltà, alcuni appassionati trovano sempre ancora qualche via non ancora scoperta.

La terza generazione ripete la prima ascensione

di Laura Stuflesser

La giovane Laura racconta nel suo tema scolastico le sue emozioni e esperienze  della ripetizione della prima ascensione della via Stuflesser sulla Gran Cir.

Arrampicata sportiva: La Cava

Di Manfred Stuffer

La Cava: adatta a coloro che non vogliano avventurarsi su rocce troppo difficili ma che abbiano comunque il desiderio di divertirsi e di vivere un’esperienza a contatto con la natura di sicuro fascino.

24h Skitouring - Nuovo video

15 partecipanti, 24 ore, giro della la Val Gardena. 15 sciatori d’alpinismo hanno vissuto un’avventura entusiasmante percorrendo in 24 ore quasi tutta la Val Gardena.

Cerca


Partner



Events